COM_JFBCONNECT_LOGIN_POPUP
alkemica.net
Loading

Émilie du Châtelet
Non varrebbe la pena di sopportare la vita, se l'assenza del dolore fosse il nostro unico scopo. Il nulla sarebbe sarebbe meglio, poiché sicuramente è lo stato in cui si soffre meno. Occorre dunque cercare di essere felici. [...] Io sostengo che per essere felici si devono avere delle illusioni e ciò non ha bisogno di alcuna prova. [...] Ecco le grandi macchine della felicità, se posso esprimermi così, alle quali, tuttavia, se ne devono aggiungere delle altre. Si deve decidere bene ciò che si vuol essere e ciò che si vuol fare, ma questa chiarezza purtroppo manca a tantissimi uomini. Invece è la condizione primaria per essere felici. Senza chiarezza si naviga in un mare di incertezze e si finisce con il distruggere al mattino ciò che si è fatto la sera, cioè si passa la vita a fare errori, a ripararli e a pentirsene. [Ma] il pentimento è proprio un sentimento inutile ed è anche uno dei più sgradevoli. [...] Non possiamo sempre guardare indietro; dobbiamo, invece, allontanare il ric  -  Émilie du Châtelet

.

Citazione inserita da laura bartorelli, nni fa. 0 commenti.
Condividi | |
Commenti
Nessuno ha ancora commentato questa citazione.